Set di attributi

I set di attributi sono delle librerie di attributi riusabili. Nella sezione Classi documentali dell'amministrazione, fare clic sulla scheda Set di attributi per gestire l'insieme di attributi riusabili. Gli attributi definiti qui possono quindi essere utilizzati in diverse classi documentali.

Attribute sets
Per aggiungere un nuovo set, è necessario fare clic sul pulsante Aggiungi set di attributi e quindi è sufficiente specificare un nome univoco. Inoltre, è possibile selezionare un set esistente per vedere tutte le definizioni di attributi.
Nella parte destra del pannello Proprietà è possibile definire un nuovo attributo compilando il nome dell'attributo e cliccando su Salva, il nuovo attributo apparirà nella lista Attributi. È possibile riordinare la posizione degli elementi nella lista e, naturalmente, è possibile selezionare qualsiasi attributo e modificare la sua definizione in qualsiasi momento.

Preimpostazioni

Per gli attributi di tipo Stringa è anche possibile definire la preimpostazione come Modo d'inserimento, col quale verrà visualizzato all'utente finale un elenco di possibili opzioni tra cui scegliere. Le opzioni possono essere gestite cliccando su Opzioni attributo.
 
 
È inoltre possibile importare ed esportare liste estese di opzioni in formato CSV.
Puoi anche assegnare una categoria a ciascuna opzione e puoi quindi utilizzare questa categoria per implementare le dipendenze tra gli attributi.

Inizializzazione

Per ogni attributo, puoi scrivere il tuo script d'inizializzazione che verrà utilizzato per inizializzare il valore iniziale degli attributi.

Attribute sets
Se fai clic sull'icona a forma d'ingranaggio del campo Inizializzazione, una procedura guidata ti aiuterà a generare gli script d'inizializzazione più comuni per quel tipo di attributo. Nel tuo script, esegui le tue elaborazioni e aggiorna la variabile $attribute di conseguenza.

Dizionario disponibile per l'automazione in questo contesto

AUTOMATION CONTEXT: INIZIALIZZAZIONE
VariabileClasse JavaDescrizione
objectExtensibleObjectl'oggetto da inizializzare, ad esempio Document o Folder
eventHistoryl'evento corrent
attributeNamenome dell'attributo correntemente inizializzato
attributeAttributeattributo correntemente inizializzato

Leggi il manuale dell'Automazione per maggiori informazioni.

Validazione

Per ogni attributo, puoi scrivere il tuo script di convalida che verrà utilizzato per convalidare l'input dell'utente. Nel tuo script puoi eseguire i vari controlli e in caso di valore non valido, metti il motivo dell'errore nella variabile $error.
 
Attribute sets
Se fai clic sull'icona a forma d'ingranaggio del campo Validazione, una procedura guidata ti aiuterà a generare gli script di convalida più comuni per quel tipo di attributo.

Dizionario disponibile per l'automazione in questo contesto

AUTOMATION CONTEXT: VALIDAZIONE
VariabileClasse JavaDescrizione
objectExtensibleObjectl'oggetto in validazione, ad esempio un Document o un Folder
eventHistoryl'evento corrente
errorsmappa delle stringhe. Chiave è il nome dell'attributo, Valore è la descrizione dell'errore
attributeNamenome dell'attributo corrente in fase di convalida (disponibile solo nel validatore di attributo)
attributeAttributel'attributo corrente in fase di convalida (disponibile solo nel validatore di attributi)
valuevalore dell'attributo corrente in fase di convalida (disponibile solo nel validatore di attributo)
errorValidationErrormantiene la descrizione dell'errore dell'attributo corrente in fase di convalida (disponibile solo nel validatore di attributo)

Leggi il manuale dell'Automazione per maggiori informazioni.