Classi documentali

L'applicazione consente di definire tipi di documento, chiamati anche i classi documentali e librerie riutilizzabili di metadati personalizzati denominati set di attributi. Ogni classe ha un nome, una descrizione, e uno o più attributi. Quando si carica o si modifica un documento, è possibile assegnare una classe documentale e specificare i valori per i suoi attributi.

Templates

Per aggiungere una nuova classe, si deve cliccare sul pulsante Aggiungi classe documentale e quindi è sufficiente specificare un nome univoco. Inoltre, è possibile selezionare una classe esistente per vedere tutti gli attributi associati.

Nel pannello Proprietà è possibile aggiungere altri attributi cliccando su Aggiungi attributi, quindi scegliere gli attributi che si desidera aggiungere tra quelli definiti in un o più set di attributi.

 

Set di attributi

Fare clic sulla scheda Set di attributi per gestire l'insieme di attributi riusabili. Si può immaginare il set di attributi come una libreria che contiene le definizioni di attributi riutilizzabili. Gli attributi definiti qui possono quindi essere utilizzati in diverse classi documentali.

Attribute sets
Per aggiungere un nuovo set, è necessario fare clic sul pulsante Aggiungi set di attributi e quindi è sufficiente specificare un nome univoco. Inoltre, è possibile selezionare un set esistente per vedere tutte le definizioni di attributi.
Nella parte destra del pannello Proprietà è possibile definire un nuovo attributo compilando il nome dell'attributo e cliccando su Aggiungi/Aggiorna, il nuovo attributo apparirà nella lista Attributi. È possibile riordinare la posizione degli elementi nella lista e, naturalmente, è possibile selezionare qualsiasi attributo e modificare la sua definizione in qualsiasi momento.

Primpostazioni

Per gli attributi di tipo Stringa è anche possibile definire la preiimpostazione come Modo di inserimento, col quale verrà visualizzato all'utente finale un elenco di possibili opzioni tra cui scegliere. Le opzioni possono essere gestite cliccando su Opzioni attributo.
 
 
È inoltre possibile importare ed esportare liste estese di opzioni in formato CSV.