Impostare le politiche di sicurezza della cartella

Se hai il permesso Sicurezza in una cartella, è possibile accedere alla scheda Sicurezza del pannello dettagli.

Qui pupoi vedere una griglia in cui è possibile concedere / revocare le autorizzazioni a gruppi e utenti.

Per concedere/revocare un permesso, selezionare/deselezionare le casella corrispondente.

Per aggiungere una nuova entità di sicurezza usa Aggiungi gruppo e Aggiungi utente, mentre per eliminare un elemento usa il tasto destro del mouse sul nome e premi Elimina oppure revoca il permesso di Lettura.

Se si desidera rendere le modifiche persistenti, si deve premere il tasto Applica permessi e se si vuole propagare queste impostazioni a tutte le cartelle figlie, premere Applica a sottocartelle.

Questa è la lista completa di tutti i permessi:

  • Lettura: la risorsa si può accedere in lettura
  • Download: il documento può essere scaricato. Se non concesso, il documento può essere letto solo attraverso la funzionalità Anteprima.
  • Stampa: il documento può essere stampato
  • Email: il file può essere inoltrato via email
  • Scrittura: è possibile modificare i metadati del documento ed effettuare il check-in / check-out
  • Aggiungi cartella: nuove cartelle possono essere create all'interno della corrente
  • Sicurezza: è possibile gestire le politiche di sicurezza
  • Immutabilità: l'utente può rendere immutabile dei documenti contenuti nella cartella
  • Password: l'utente può proteggere i documenti con una password
  • Elimina: l'opzione di cancellazione è attivata
  • Sposta: il documento può essere spostato in un'altra cartella
  • Rinomina: è possibile cambiare il titolo del documento
  • Importazione: l'utility per l'importazione da zip è disponibile
  • Esportazione: l'utente può esportare il contenuto di una cartella come un archivio zip.
  • Firma: i documenti possono essere firmati digitalmente
  • Archiviazione: è possibile archiviare una selezione di documenti oppure inserirli in un archivio di esportazione
  • Workflow: l'utente può avviare un flusso di lavoro su una selezione di documenti
  • Sottoscrizione: l'utente può iscrivere altri utenti alle segnalazioni della cartella e/o una selezione di documenti
  • Automazione: l'utente può gestire l'Automazione nella cartella

Gli amministratori possono fare tutto

Gli utenti del gruppo admin hanno sempre tutti i permessi su tutte le cartelle.

Ereditare le politiche di sicurezza da un'altra cartella

A volte si desidera replicare le politiche di sicurezza di un'altra cartella, per farlo è sufficiente cliccare su Eredita Permessi. Una finestra popup vi permetterà di scegliere una cartella da cui verranno ereditate le autorizzazioni. Si prega di selezionare una cartella lì e confermare.

Dopo di questo, la cartella corrente mantiene un 'collegamento' all'altra cartella che avete scelto. Si prega di notare che ora ogni volta che si cambia i criteri di protezione nella cartella referenziata, i cambiamenti verranno replicati automaticamente anche qui.

Se si vuole 'scollegare' la cartella è sufficiente fare clic su Applica i Permessi e tutte le politiche di sicurezza che vedi saranno salvate localmente.