Repositori

Storages

Gli storages sono contenitori utilizzati da LogicalDOC per memorizzare i file dei documenti, questi contenitori non sono leggibili esternamente e vengono gestiti esclusivamente dal sistema.

È possibile definire più storage utilizzando il pulsante Aggiungi Storage. Al fine di modificare uno specifico storage, basta fare doppio clic sulla riga corrispondente per entrare nella modalità di modifica. Solo uno store sarà quello utilizzato di default per le scritture (tasto destro del mouse sullo store e poi scegli Marca come store predefinito).

 

Nella stassa installazione di LogicalDOC è possibile configurare diversi tipi di archiviazione

Tipo Archiviazione Descrizione Configurazione
Cartella Locale
Lavora nel file system locale

Percorso: percorso completo di una cartella locale

encryption: true = i documenti vengono criptati, false = i documenti vengono memorizzati in chiaro

Cartella condivisa SMB Usa una cartella condivisa in rete che supporti il protocollo SMB(versione 1, 2 o 3)

Percorso: percorso completo di una condivisione in rete

username, password: le credenziali per collegarsi alla cartella remota

domain: il dominio Microsoft, in genere non è necessario impostare questo parametro

encryption: true = i documenti vengono criptati, false = i documenti vengono memorizzati in chiaro

Amazon S3 Lavora con un bucket S3

Percorso: percorso all'interno del bucket da usare come radice del repositorio

bucket: nome del bucket da usare

accesKey, secretKey: le credenziali per collegarsi al servizio remoto

encryption: true = i documenti vengono criptati, false = i documenti vengono memorizzati in chiaro

Amazon S3(IAM role) Lavora con un bucket S3 usando un IAM role

Percorso: path inside the bucket used as root of the repository

bucket: nome del bucket da usare

role: name del IAM role da usare

region: la regione in cui viene implementato il secchio. Vedi qui la lista di tutte le regioni ammesse

encryption: true = i documenti vengono criptati, false = i documenti vengono memorizzati in chiaro

Microsoft Azure Lavora con un contenitore di blobs Azure

Percorso: percorso all'interno del contenitore da usare come radice del repositorio

container: nome del contenitore da usare

accountName, accountKey: le credenziali per collegarsi al servizio remoto

encryption: true = i documenti vengono criptati, false = i documenti vengono memorizzati in chiaro

 

Attenzione

L'opzione di criptazione rafforza la sicurezza dei contenuti in caso di intrusione nel server, ma riduce le prestazioni del sistema al momento di servire i file. Quindi limita l'uso dell'opzione a quando è veramente necessario.

Cartelle

Un insieme cartelle mantengono risorse usate da LogicalDOC:

  • exportdir: dove vengono creati gli archivi di esportazione
  • importdir: dove devono essere collocati gli archivi di importazione
  • logdir: memorizza i file di log
  • plugindir: dove i plugin salvano le loro impostazioni
  • userdir: contiene risorse associate ai profili utente