Archivi di Esportazione

Questo pannello mostra l'elenco di tutti gli archivi precedentemente creati e aventi le seguenti informazioni:

  • Data di Creazione
  • Nome
  • Tipo
  • Dimensione
  • Stato
  • Utente che ha creato l'archivio
  • Utente che ha chiuso l'archivio

Inizialmente, gli archivi sono aperti.

Per aggiungere un nuovo archivio, devi cliccare su [Aggiungi Archivio], poi devi specificare un nome e una descrizione.

Quando decidi che l'archivio deve essere inserito in un supporto ottico, puoi finalizzare l'archivio. Prima di tutto, devi chiudere l'archivio selezionandolo con il tasto destro e poi scegliere [Chiudi]. Ora l'archivio è pronto per essere esportato. Al termine dell'attività pianificata Creazione Archivi l'archivio passa nello stato finale di Finalizzato ed è pronto per essere copiato in un qualsiasi supporto ottico.

Nota: Se, durante la procedura pianificata Creazione Archivi si verificano degli errori, l'archivio non passa nello stato di finalizzato, ma in uno stato di errore; infatti, in corrispondenza dell'archivio stesso compare un'icona di errore. Nel file di log dell'attività pianificata puoi conoscere quali sono stati gli errori riscontrati.

Puoi eliminare un archivio selezionandolo con il tasto destro e poi scegliendo [Elimina] nel menù contestuale.

Selezionando un archivio puoi vedere tutti i documenti inseriti nell'archivio stesso.

Nota: Puoi cancellare uno o più documenti solamente se essi solo all'interno di un archivio aperto. In un archivio chiuso i documenti non possono essere cancellati perché l'archivio è in attesa di essere finalizzato.

Archivi Incrementali

Puoi creare archivi di documenti in maniera asincrona attraverso l'attività pianificata Archivi Incrementali. In questa scheda puoi impostare le caratteristiche e i dettagli di un archivio incrementale.

Per aggiungere un nuovo archivio, devi cliccare su [Configurazione arch. incrementale]. Ogni archivio deve avere un prefisso e devi impostare la frequenza (in giorni) con la quale il sistema deve creare gli archivi. Puoi selezionare in quale cartella, all'interno dell'archivio di documenti, dovranno essere ricercati i documenti e puoi definire a quali classi documentali essi devono essere associati.

Nota: Fra tutti i documenti presenti nella cartella selezionata, verranno inseriti in un nuovo archivio solo quelli che non sono stati precedentemente archiviati.