Codici a barre

La funzione Codice a barre consente di utilizzare i codici a barre per estrarre i metadati e archiviarli come attributi estesi del documento.

Dopo aver selezionato il modello di documento, è possibile selezionare uno dei modelli di codici a barre disponibili o crearne uno nuovo facendo clic su Nuovo. È possibile definire più modelli di codice a barre per lo stesso modello di documento.

Basta fare clic sul pulsante Nuovo e dare il nome del nuovo modello.

Aggiungere un Pattern

Un modello di codice a barre è composto da un elenco ordinato di pattern, ogni pattern indica come elaborare il codice a barre. I codici a barre vengono elaborati in sequenza leggendo la pagina da sinistra a destra e dall'alto verso il basso. Il pattern verrà utilizzato per elaborare il primo codice a barre, il secondo pattern verrà utilizzato per elaborare il secondo codice a barre e così via.

Per aggiungere un pattern, fai clic sul pulsante Aggiungi pattern e vedrai un'altra riga nella griglia in basso. Ora fai doppio clic nella cella Pattern per avviare la modalità di modifica.

Il pattern è composto da uno o più token, ognuno dei quali fa riferimento a metadati specifici che riceveranno il contenuto del codice a barre.

Chiudi la modifica più premendo il tasto Invio e quindi apporti le modifiche permanenti facendo clic sul pulsante Salva.

Elaborazione condizionale

Per ciascun modello è possibile definire opzionalmente espressioni di inclusione/esclusione e dichiarazioni di formato per elaborare o saltare uno specifico codice a barre.

In Includi ed Escludi puoi scrivere un'espressione regolare, mentre nel Formato specifichi un insieme di possibili formati di codice a barre.

Quando viene rilevato un codice a barre, viene elaborato solo se:

  1. il formato è uno di quelli specificati e
  2. il valore non corrisponde all'espressione di esclusione e
  3. il valore corrisponde all'espressione inclusione

Per scrivere espressioni regolari corrette per Includi ed Escludi, familiarizzare con la sintassi delle espressioni regolari.

Coda di processamento

In questo pannello è possibile vedere tutti i documenti non ancora elaborati. È possibile rendere un documento non processabile facendo clic destro sulla voce e selezionando l'opzione Marca come non processabile.